Agenzia Viaggi Baldini

Via Amendola 39/B - 42040 Campegine [RE]
Tel. +39 0522 676627 - +39 0522 677926 - Fax +39 0522 676628
P.Iva 01906720352 - info@baldiniviaggi.it - www.baldiniviaggi.it

 
Viaggio di Gruppo
ITALIA - LA GRANDE STRADA DELLE DOLOMITI
PERIODO SABATO 15 E DOMENICA 16 LUGLIO 2017
 

LAGO DI CAREZZA - CANAZEI - PORDOI - FALZAREGO - CORTINA D'AMPEZZO - LAGO DI MISURINA - LAGO DI BRAIS

La quota individuale di partecipazione comprende:

Viaggio in Confortevole Pullman Gran Turismo dotato più moderni comfort e sistemi di sicurezza; Sistemazione in Hotel 4****Stelle, in camere doppie con servizi privati e TV Color a Cortina d’Ampezzo; Trattamento di Pensione completa dalla Cena del primo giorno al Pranzo Ristorante del secondo giorno, con menù a base di ricette tipiche; Bevande ai pasti (Vino, Acqua Minerale e Caffè); Guida professionista per due intere giornate a bordo del pullman per illustrarci il meraviglioso spettacolo delle Dolomiti; Ingresso al Museo Etnografico Provinciale degli usi e costumi di Teodone (Brunico); Prima Colazione in Autogrill il primo giorno (Brioche + Caffè o Cappuccino + Succo di frutta); Tassa di Soggiorno in Hotel dove prevista; Assicurazione Medico Bagaglio Europ Assistance; Assistente CONAD; Tasse e percentuali di servizio.
• La Sistemazione dei Posti in Pullman seguirà l’ordine di prenotazione
• La prenotazione verrà confermata con il versamento di 150,00 € a titolo di acconto
• Supplemento camera Singola 20,00 €.

 

LE DOLOMITI - PATRIMONIO DELL'UMANITA' - UNESCO

1° giorno * Sabato 15 Luglio 2017
LAGO DI CAREZZA - CANAZEI - PORDOI - FALZAREGO - CORTINA

Nella prima mattinata, ritrovo dei Signori Partecipanti nei luoghi convenuti, incontro con l’Assistente CONAD, sistemazione in Pullman Gran Turismo e partenza via autostrade per Mantova, Verona, Trento. Sosta tecnica in Autogrill convenzionato per la Prima Colazione, in corso di viaggio.

Proseguimento per Bolzano, incontro con la guida e partenza per il LAGO DI CAREZZA, con le sue acque azzurre che si venano di riflessi violacei e specchiano le dense, nere abetaie, i ghiaioni biancheggianti e le creste del Latemar. Inizio dell’itinerario conosciuto come “LA GRANDE STRADA DELLE DOLOMITI” con guida al seguito. La strada fu costruita tra il 1895 ed il 1909, durante l’occupazione Asburgica sotto il Regno di Francesco Giuseppe, e divenne presto molto popolare e le località da essa toccate esclusive e di moda, espressione del gusto tipico della Belle époque.

Questo itinerario, che ha pochi rivali al mondo ancora oggi non conosce disamore. Proseguimento per il Passo di Costalunga fino a raggiungere la Val di Fassa e continuare fino al Passo e Lago Fedaia, da dove potremo ammirare la Marmolada nella sua grandiosa maestà. Ritorno a CANAZEI per il pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per il Passo Pordoi, il punto più alto della Grande Strada delle Dolomiti a 2.239 m di altitudine. Da qui ci porteremo ad Arabba, per salire al Passo del Falzarego, fino a raggiungere in serata CORTINA D’AMPEZZO, luogo di fama internazionale, considerata una delle perle delle Dolomiti. Sistemazione in Hotel nelle camere riservate Cena e pernottamento.

2° giorno * Domenica 16 Luglio 2017
CORTINA D’AMPEZZO – LAGO DI MISURINA – LAGO DI BRAIES

Prima colazione in Hotel. Incontro con la guida e partenza per il Passo delle Tre Croci e il Lago di Misurina dal quale potremo ammirare le Tre Cime di Lavaredo. Il lago e la parete, l’idillio e la sfida. Ai molti richiami della montagna, le Dolomiti ne aggiungono di propri. Il piccolo specchio d’acqua, d’intenso colore per quel che vi si riflette, la riva tranquilla e breve per cui si cammina accompagnati dalla fragranza degli abeti, la vista racchiusa da una corona di creste sopra le cime delle conifere inducono un senso di appagata serenità. Da qui proseguiremo verso il Lago di Braies, nel quale si rispecchia la Croda del Becco.

Pranzo in Ristorante.

Dedicheremo il Pomeriggio alla visita guidata del Museo provinciale degli usi e costumi di TEODONE, questi si estende su una superficie di 4 ettari, sulla quale si trovano circa venticinque masi rappresentativi delle diverse abitazioni delle valli altoatesine. Arredi e arnesi originali danno uno spaccato etnografico della vita contadina di un tempo, scandita dal lavoro nei campi nella bella stagione e dalle attività artigianali in inverno.

L’esposizione della residenza Mair am Hof illustra la vita della nobiltà territoriale e le tradizioni religiose ed è arricchita da una bella collezione di artigianato artistico. Il museo all’aria aperta permette anche di osservare da vicino animali da cortile e di partecipare ad attività come la preparazione del pane, la preparazione di miscele di erbe aromatiche e la tosatura delle pecore, un programma che coinvolge tutta la famiglia.

Al termine proseguimento per la Val Pusteria e Val d’Isarco. Fino a Bolzano. Da qui riprenderemo l’autostrada per le località di provenienza. Arrivo previsto in serata.













 

 

€ 315,00
a persona

Mezzi di trasporto: Escursione Pullman 

LE GUIDE
Oltre all'accompagnatore, sarà presente una guida locale al seguito del gruppo, a partire da Bolzano (1° giorno) fino al Museo di Teodone (2° giorno), per permetterVi di conoscere a fondo l'ambiente, la flora e la fauna che circondano le Dolomiti.

In collaborazione con CONAD: Prenotazioni presso la nostra Agenzia Viaggi oppure in tutti i Negozi e Supermercati CONAD delle province di Parma e Reggio

     
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
www.baldiniviaggi.it